Le PRINTemps Machines

Sono passati tanti mesi, ormai, dal termine del progetto Questo non è un rifiuto, dedicato all’area del Municipio Levante di Genova.

Nel frattempo, tutte le associazioni coinvolte hanno finito i loro percorsi e lo scorso week end è stata organizzata una festa pubblica per salutare i partecipanti e mostrare gli obiettivi raggiunti. Io ho rivisto i bellissimi animali costruiti con i bambini della Scuola Gianelli dell’Istituto Comprensivo Quinto-Nervi e ho allestito un piccolo angolo tra due alberi, dove far sperimentare il pubblico invitato alla manifestazione e dove esporre le foto scattate in classe.

Ho scritto tra due alberi, sì, perché la festa è stata ospitata dal Pratone, un’area verde del quartiere dove si trova anche Municipio promotore, piena di prati e spazi in cui giocare. Il laboratorio che ho proposto è un evergreen, giusto per restare in tema natura, rivisto però in chiave primaverile.

Ho deciso infatti di presentare le PRINTemps Machines, ovvero le classiche scribbling in chiave fiorita, realizzate con i colini per i formaggi morbidi (tipo ricotta), qualche fiore finto, i tre immancabili pennarelli e i soliti componenti elettrici.

Il risultato è stato davvero bello e, sinceramente, sono molto contenta di essere riuscita a trovare l’ennesima variante per un laboratorio di tinkering che ormai propongo da anni.
Trovate qualche foto dell’evento in questo album, dove potrete anche rivedere tutta la cronaca delle attività svolte in classe durante l’intero percorso Materializziamoci: percorsi di robotica creativa.

Nell’attesa di progettare e mostrarvi la variante estiva delle PRINTemps Machines… Buona Primavera!

FacebookTwitterGoogle+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *