Apollo V: costruiamo un Rover con i Lego Technic

Abbiamo iniziato a lavorare sul serio, con gli astronauti dell’Apollo V!

Dopo una prima lezione dedicata alle esplorazioni spaziali, utile soprattutto per presentare il corso e per imparare a conoscerci meglio abbiamo cominciato con i progetti e con i Lego. Complice l’influenza di stagione la classe era un pochino ridotta e ci siamo quindi divisi in due gruppi: Elia, Loris e Luana da una parte, Edoardo e Tommaso dall’altra; quando torneremo dalle vacanze natalizie ci aspetteranno gli altri tre esploratori dello spazio, pronti a mettere alla prova le loro doti di disegnatori e costruttori e a “giudicare” il nostro lavoro.

Prima missione: aprire la piccola scatola di Lego Technic in dotazione a ogni squadra. Dodici pezzi, che sono sembrati subito pochi e poi si sono rivelati più che sufficienti, per realizzare un Rover completo di sonde, telecamere, rilevatori. Innanzi tutto, come al solito, la sperimentazione: a cosa servirà il nostro robot? Se osserviamo i componenti che abbiamo a disposizione e proviamo ad assemblarli istintivamente quale forma viene fuori? A cosa assomiglia?
Il percorso creativo è stato differente nei due gruppi: uno ha costruito di getto e dato un nome al suo risultato solamente dopo averlo completato e paragonato a strumenti di uso quotidiano (per la cronaca: si tratta di un tosaerba lunare!); la seconda squadra, invece, ha preferito fare più tentativi, montando e smontando, riflettendo, cambiando idea e assemblando il rover più volte. Il lavoro concluso lo vedete in foto, il nome e le funzioni generali ancora non sono state scelte.

In entrambi i casi la compilazione delle carte d’identità e del libretto di istruzioni è già a buon punto e la prossima volta che ci incontreremo termineremo il lavoro: la presenza dei compagni assenti la scorsa lezione ci aiuterà a verificare la chiarezza del manuale di montaggio e la coerenza delle nostre scelte.
Poi tutto sarà pronto per dedicarci al Lego WeDo e alla programmazione di quello che costruiremo, entrando così ancora più nel vivo di questo lungo percorso di robotica creativa.

Ci vediamo nel 2017 con tante idee nuove e altrettanta voglia di condividerle!
[Altre foto di questo progetto le trovate qui]

2 pensieri riguardo “Apollo V: costruiamo un Rover con i Lego Technic

  • 16 gennaio 2017 in 15:09
    Permalink

    Che bello! che scuola? Quinto Nervi? Primaria o Secondaria?

    Risposta
    • 22 gennaio 2017 in 11:09
      Permalink

      Quinto, Durazzo! Corso per le prime 🙂

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *