Cronache da un Festival: la vigilia

i robot del cielo 006Ci siamo: domani inizia il Festival. In verità, proprio mentre sto scrivendo questo post, a Palazzo Ducale c’è lo spettacolo di apertura, ma si sa, un buon giocatore la sera prima della partita non fa baldoria, se ne sta piuttosto in ritiro, immerso nella massima concentrazione possibile. Io però non lo sto facendo, anzi, corro da un argomento all’altro, da un’agitazione all’altra, nel tentativo disperato quanto vano di tenere insieme tutti i pezzi di questa avventura alle porte. Come “inviata ufficiale” del laboratorio I robot del cielo avrò il compito di aggiornarvi su quello che accadrà strada facendo, dai successi agli incidenti di percorso, dagli aspetti tecnici ai giochi divertenti, insomma, come recita il titolo, la sera mi ritroverete qui a scrivervi la cronaca del nostro Festival 2013. Chissà se tra un drone volante e una nuvola bianca riuscirò a fare una capatina negli altri laboratori firmati SDR e lasciarvi un contributo anche da Supersensi o da Quanto sono attraente in rete?. Per quanto riguarda Techdate, di cui ancora non abbiamo parlato, credo ci penserà l’Ematoriale a spiegarvi di che si tratta.  Dunque, in questa sera di piovosa vigilia, mi ritrovo qui a pensare come potrei strutturare l’appuntamento “dal fronte” e, come al solito, mi vengono in aiuto i bambini. Memore dei nostri passati laboratori, in cui tutti, ma proprio tutti, compresi i più timidi, ci hanno sempre lasciato un saluto, un pensiero o un ricordo, ho deciso che mi servirò dei vostri messaggi per parlare del nostro Festival. Chi, meglio di un bambino che si mette alla prova, che sperimenta una nuova conoscenza, che tocca la tecnica e gioca con i materiali, potrà spiegare cosa è I robot del cielo? Quindi nelle prossime puntate cercherò di cogliere dalla nostra maxi nuvola porta messaggi le parole che mi sembreranno più adatte a raccontare, a raccontarci e a raccontarvi, certa che l’aspetto più difficile di tutto l’intero turno di animazione sarà proprio il momento di quella scelta. Buon Festival a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *